Note legali

Condizioni Generali di Vendita

L'offerta e la vendita di prodotti sul nostro sito web japal.it  sono regolate da queste Condizioni Generali di Vendita.

I prodotti acquistati su japal.it  sono venduti direttamente da Japal (Venditore), con sede legale in Italia, Viale Sabotino, 19/2 - 20135 Milano, e con sede operativa in Via Solari, 11 - 20144 Milano, Iscr. Reg. Imp., C.F. e P.IVA n. 07179340968, Cap. Soc. Euro 10.000,00 int. vers., per conto di soggetti terzi.

Potrai richiedere qualsiasi informazione a Japal tramite i nostri servizi di assistenza: customercare@japal.it e info@japal.it.



1.  La nostra politica commerciale

1.1.  japal.it, offre in vendita i prodotti e svolge la propria attività di commercio elettronico esclusivamente nei confronti dei propri clienti finali che siano "consumatori".

1.2.  Quando parliamo di "consumatore" ci riferiamo a qualsiasi persona fisica che agisce su japal.it con finalità non riferibili alla propria attività commerciale, imprenditoriale o professionale, eventualmente svolta. Se non sei un "consumatore", ti invitiamo ad astenerti dal concludere transazioni commerciali attraverso japal.it.

1.3.  In considerazione della propria politica commerciale, il Venditore si riserva il diritto di non dare seguito ad ordini provenienti da soggetti diversi dal "consumatore" o comunque ad ordini che non siano conformi alla propria politica commerciale.

1.4.  Queste Condizioni Generali di Vendita regolano esclusivamente l'offerta, l'inoltro e l'accettazione di ordini d'acquisto di prodotti su japal.it.

1.5.  Le Condizioni Generali di Vendita non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti su japal.it tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Ti consigliamo, prima di inoltrare ordini ed acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore, di verificare le loro condizioni di vendita, perché japal.it  non è responsabile della fornitura di servizi da  parte di terzi soggetti diversi dal Venditore o della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra i clienti di japal.it  e soggetti terzi.



2.  Come concludere il contratto con Japal

2.1.  Per concludere il contratto di acquisto di uno o più prodotti su japal.it, dovrai compilare il modulo d'ordine in formato elettronico e trasmetterlo al Venditore, per via telematica, seguendo le relative istruzioni.

2.2.  Nel modulo d'ordine è contenuto un riepilogo delle informazioni sulle caratteristiche essenziali di ciascun prodotto ordinato ed il relativo prezzo (comprensivo di tutte le tasse o imposte applicabili), dei mezzi di pagamento che potrai utilizzare per acquistare ciascun prodotto e delle modalità di consegna dei prodotti acquistati, dei costi di spedizione e consegna.

2.3.  Il contratto è concluso quando il Venditore riceve, per via telematica, il tuo modulo d'ordine, previa verifica della correttezza dei dati relativi al tuo ordine.

2.4.  Prima di procedere all'acquisto dei prodotti, tramite trasmissione del modulo d'ordine, ti sarà chiesto di leggere attentamente le presenti Condizioni Generali di Vendita ed, in particolare, l’Informativa sul diritto di recesso indicata al punto 10, ti consigliamo di stamparne una copia e di memorizzare o di riprodurre una copia per i tuoi usi personali.

2.5.  Il modulo d'ordine sarà archiviato presso la nostra banca dati per il periodo di tempo necessario all'evasione degli ordini e comunque nei termini di legge. Potrai accedere al tuo modulo d'ordine, consultando la sezione Japal account.

2.6.  Prima di procedere alla trasmissione del modulo d'ordine, ti sarà anche richiesto di individuare e di correggere eventuali errori di inserimento dei dati.

2.7.  La lingua a disposizione per concludere il contratto con il Venditore è l'italiano.

2.8.  Concluso il contratto, Japal prenderà in carico il tuo ordine d'acquisto.

2.9.  Il Venditore potrà non dar corso a tuoi ordini d'acquisto che non diano sufficienti garanzie di solvibilità o che risultino incompleti o non corretti ovvero in caso di indisponibilità dei prodotti. In questi casi, provvederemo ad informarti per posta elettronica che il contratto non è concluso e che il Venditore non ha dato seguito al tuo ordine d'acquisto specificandone i motivi. Qualora i prodotti, presentati su japal.it , non siano più disponibili o in vendita al momento del tuo ultimo accesso al sito ovvero dell'invio del modulo d'ordine, sarà cura del Venditore comunicarti, tempestivamente ed in ogni caso entro trenta (30) giorni a decorrere dal giorno successivo a quello in cui avrai trasmesso il tuo ordine al Venditore, l'eventuale indisponibilità dei prodotti ordinati. In caso di inoltro del modulo d'ordine e pagamento del prezzo, il Venditore provvederà a rimborsare quanto da te già anticipato.

2.10.  Con la trasmissione telematica del modulo d'ordine, confermi di conoscere ed accetti incondizionatamente e ti impegni ad osservare, nei rapporti con il Venditore, queste Condizioni Generali di Vendita. Se non condividi alcuni dei termini ivi riportati, ti invitiamo a non inoltrare il modulo d'ordine per l'acquisto dei prodotti su japal.it.

2.11.  Concluso il contratto, ti trasmetteremo, per posta elettronica, una ricevuta dell'ordine d'acquisto, contenente un riepilogo delle informazioni già contenute nel modulo d'ordine.



3.  Garanzie ed indicazione dei prezzi dei prodotti

3.1.  Il Venditore non vende prodotti usati, irregolari o di qualità inferiore ai corrispondenti standard offerti sul mercato.

3.2.  Le caratteristiche essenziali dei prodotti sono presentate su japal.it  all'interno di ciascuna scheda prodotto. Le immagini ed i colori dei prodotti offerti in vendita su japal.it  potrebbero tuttavia non essere corrispondenti a quelli reali per effetto del browser Internet e del monitor utilizzato.

3.3.  I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti. Accertarti del prezzo finale di vendita prima di inoltrare il relativo modulo d'ordine.

3.4.  Il Venditore, in caso di esercizio del tuo diritto di recesso, ha la facoltà di non accettare la restituzione dei prodotti che siano sprovvisti dell’eventuale cartellino o che siano stati alterati nelle loro caratteristiche essenziali e qualitative o che siano stati danneggiati.



4.  Pagamenti

4.1.  Per il pagamento dei prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna potrai seguire una delle modalità indicate nel modulo d'ordine. Le presenti condizioni generali di vendita costituiscono a ogni effetto offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

4.2.  In caso di pagamento mediante carta di credito, le informazioni finanziarie (ad esempio, il numero della carta di credito/debito o la data della sua scadenza) saranno inoltrate, tramite protocollo crittografato, a banche che forniscono i relativi servizi di pagamento elettronico a distanza, senza che terzi possano, in alcun modo, avervi accesso. Tali informazioni, inoltre, non saranno mai utilizzate dal Venditore se non per completare le procedure relative al tuo acquisto e per emettere i relativi rimborsi in caso di eventuali restituzioni dei prodotti, a seguito di esercizio del tuo diritto di recesso ovvero qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze di polizia la commissione di frodi su japal.it. Il prezzo per l'acquisto dei prodotti e le spese di spedizione e consegna, come indicato nel modulo d'ordine, saranno addebitati sul tuo conto corrente al momento della spedizione dei prodotti acquistati.



5.  Voucher a valore

5.1.  I voucher a valore sono codici personalizzati, chiamati anche Codici Sconto, che consentono di usufruire di uno sconto sugli acquisti effettuati su japal.it

5.2.  La casella Codice Sconto viene visualizzata sulla prima pagina del carrello: una volta inseriti gli articoli nel carrello, inserisci il tuo codice nella casella Codice Sconto e clicca su Ricalcola. Il valore del voucher sarà sottratto al valore totale del tuo ordine.

5.3.  Limitazioni all’utilizzo del voucher a valore:

   5.3.1.  il voucher a valore è utilizzabile una sola volta, salvo resi (come indicato nel punto 5.4);

   5.3.2.  il voucher a valore non potrà in alcun modo essere convertito in denaro;

   5.3.3.  non sarà possibile utilizzare più voucher a valore nello stesso ordine;

   5.3.4.  il voucher a valore si applicherà al valore totale dell’ordine.

5.4  Se per qualche ragione non sei soddisfatto del tuo ordine, puoi rendere l'articolo sul quale hai applicato il voucher a valore seguendo la procedura di reso indicata al punto 8. Una volta che il tuo reso è stato accettato, il relativo codice sarà riattivato con il suo valore originale. La differenza di spesa che hai sostenuto per l'acquisto dell'articolo ti sarà riaccreditata secondo le modalità ed i termini previsti per la normale procedura di rimborso.



6.  Spedizione e consegna dei prodotti

Per conoscere le specifiche modalità di spedizione e consegna dei prodotti, accedi alla sezione Spedizioni, all'interno dell'area Servizio Clienti. Ti preghiamo di prestare attenzione a quanto riportato in questa sezione perché le indicazioni ivi contenute formano parte integrante e sostanziale delle presenti Condizioni Generali di Vendita e, pertanto, si ritengono da te integralmente conosciute ed accettate al momento della trasmissione del modulo d'ordine.



7.  Assistenza clienti

Potrai richiedere qualsiasi informazione tramite i nostri servizi di assistenza: contatta il Servizio Clienti via email. Per maggiori chiarimenti accedi all'area Servizio Clienti.



8.  Diritto di recesso

8.1.  Hai il diritto di recedere dal contratto concluso con il Venditore, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro quattordici (14) giorni lavorativi, decorrenti dal giorno del ricevimento dei prodotti acquistati su Japal.it. Detto diritto di recesso viene meno decorso il suindicato termine. Non è invece possibile cambiare il capo scelto con un altro.

8.2.  Per recedere dal contratto devi darne comunicazione a mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo: Japal Milano Via Solari, 11 - 20144 Milano, ovvero a mezzo fax al numero 0240707713 o tramite posta elettronica all’e-mail info@japal.it, purché tali comunicazioni siano confermate dall’invio di raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo Japal Milano, Via Solari, 11 - 20144 Milano, entro le 48 (quarantotto) ore successive (farà fede fra le parti la data di consegna all’ufficio postale come risultante dai relativi timbri apposti sulle ricevute) o tramite posta elettronica certificata all’indirizzo e-mail info@japal.it .

8.3.  Le uniche spese a tuo carico sono quelle di restituzione dei prodotti acquistati. Dovrai, pertanto, effettuare in prima persona il pagamento delle spese, a tuo carico, di restituzione dei prodotti acquistati. In tal caso verrà rimborsato anche il costo in precedenza sostenuto per la consegna al tuo domicilio dei prodotti acquistati e resterà a tuo carico qualsiasi responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti durante il trasporto.

8.4.  Il Diritto di Recesso - oltre al rispetto dei termini e delle modalità descritte ai precedenti punti 8.1, 8.2, 8.3 - si intende esercitato correttamente qualora siano interamente rispettate anche le seguenti condizioni:

   8.4.1.  i prodotti non devono essere stati utilizzati, indossati, lavati o danneggiati;

   8.4.2.  il cartellino identificativo deve essere ancora attaccato ai prodotti con il sigillo monouso, che costituisce parte integrante dei beni;

   8.4.3.  i prodotti devono essere restituiti nella loro confezione originale unitamente agli eventuali beni strumentali al servizio stesso, eventualmente ricevuti, integri e, comunque, in normale stato di conservazione;

   8.4.4.  i prodotti resi devono essere inviati al Venditore in una sola spedizione. Il Venditore, infatti, si riserva il diritto di non accettare capi di uno stesso ordine, resi e spediti in momenti diversi;

   8.4.5.  i prodotti resi devono essere consegnati allo spedizioniere entro quattordici (14) giorni lavorativi decorrenti dalla data in cui hai ricevuto i prodotti.

   8.4.6. La merce oggetto di restituzione dovrà essere recapitata al seguente indirizzo: Magazzino Japal c/o Deles via Fossalta, 3055 Z.I. Pievesestina 47522 Cesena (FC)

8.5.  Non potrai esercitare tale diritto di recesso per i contratti di acquisto di:

   a) fornitura di generi alimentari, di bevande o di altri beni per uso domestico di consumo corrente forniti al tuo domicilio, al tuo luogo di residenza o al tuo luogo di lavoro, da distributori che effettuano giri frequenti e regolari;

   b) fornitura di servizi relativi all'alloggio, ai trasporti, alla ristorazione, al tempo libero, quando all'atto della conclusione del contratto il Venditore si impegna a fornire tali prestazioni ad una data determinata o in un periodo prestabilito;

   c) fornitura di servizi la cui esecuzione sia iniziata, con il tuo accordo, prima della scadenza del termine previsto per l'esercizio del diritto di recesso;

   d) fornitura di beni o servizi il cui prezzo è legato a fluttuazioni dei tassi del mercato finanziario che il Venditore non è in grado di controllare;

   e) fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;

   f) fornitura di prodotti audiovisivi o di software informatici sigillati, da te aperti;

   g) fornitura di giornali, periodici e riviste;

   h) servizi di scommesse e lotterie

8.6.  Se il Diritto di Recesso è esercitato seguendo le modalità ed i termini indicati in questo paragrafo 8, il Venditore provvede a rimborsare le eventuali somme già incassate per l'acquisto dei prodotti secondo le modalità ed i termini previsti.

8.7.  Le somme saranno rimborsate entro quattordici (14) giorni lavorativi dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza dell'esercizio del tuo diritto di recesso. Provvederemo ad attivare le procedure di rimborso, una volta verificata la corretta esecuzione dei termini e delle condizioni sopra indicate e con modalità come da successivo paragrafo 9.

8.8.  Qualora non siano rispettati le modalità ed i termini per l'esercizio del tuo diritto di recesso, come specificato in questo paragrafo, non avrai diritto al rimborso delle somme già corrisposte al Venditore o all’emissione del credito richiesto; tuttavia, potrai riottenere, a tue spese, i prodotti nello stato in cui sono stati restituiti al Venditore. In caso contrario, il Venditore potrà trattenere i prodotti, oltre alle somme già pagate per il loro acquisto. 





9.  Tempi e modalità di rimborso

9.1.  Dopo la restituzione dei prodotti, il Venditore provvede ai necessari accertamenti relativi alla conformità degli stessi alle condizioni ed i termini indicati nel paragrafo 8. Nel caso in cui le verifiche si concludano positivamente, il Venditore provvede ad inviarti, via posta elettronica, la relativa conferma dell'accettazione dei prodotti così restituiti.

9.2.  Qualunque sia la modalità di pagamento da te utilizzata, il rimborso è attivato dal Venditore nel minore tempo possibile e comunque entro trenta (30) giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza dell'esercizio del tuo diritto di recesso previa verifica della corretta esecuzione del tuo diritto di recesso ed accettazione dei prodotti restituiti.

9.3.  Qualora non vi sia corrispondenza tra il destinatario dei prodotti indicato nel modulo d'ordine e chi ha eseguito il pagamento delle somme dovute per il loro acquisto, il rimborso delle somme, in caso di esercizio del diritto di recesso, sarà eseguito dal Venditore, in ogni caso, nei confronti di chi ha effettuato il pagamento.

9.4.  La data di valuta del riaccredito è la stessa dell'addebito; di conseguenza non subirai alcuna perdita in termini di interessi bancari.

9.5.  Saranno a tuo carico le spese di spedizione, ivi compresa la responsabilità in caso di smarrimento o danneggiamento dei prodotti.



10.  Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Acquirente

10.1.  Japal Milano tutela la privacy dei propri clienti e garantisce che il trattamento dei dati è conforme a quanto previsto dalla normativa sulla privacy di cui al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti direttamente e/o tramite terzi dal Japal Milano, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati in forma cartacea, informatica, telematica, in relazione alle modalità di trattamento con la finalità di registrare l’ordine ed attivare le procedure per l’esecuzione del presente contratto e le relative necessarie comunicazioni, oltre all’adempimento degli eventuali obblighi di legge, nonché per consentire una efficace gestione dei rapporti commerciali nella misura necessaria per espletare al meglio il servizio richiesto (art. 24, comma 1, lett. b, d.lgs. 196/2003).

10.2.  Japal Milano si obbliga a trattare con riservatezza i dati e le informazioni trasmesse dall’Acquirente e di non rivelarle a persone non autorizzate, né ad usarle per scopi diversi da quelli per i quali sono stati raccolti o a trasmetterli a terze parti. Tali dati potranno essere esibiti soltanto su richiesta dell’autorità giudiziaria ovvero di altre autorità per legge autorizzate.

10.3.  I dati personali saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato e comunicati esclusivamente nell’ambito di tale finalità.

10.4.  L’Acquirente gode dei diritti di cui all’art. 7 del d.lgs. 196/2003, e cioè del diritto di ottenere:

   a)    l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

   b)   la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

   c)    l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

L’interessato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte:

     -  per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

     -  al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 
10.5.  La comunicazione dei propri dati personali da parte dell’Acquirente è condizione necessaria per la corretta e tempestiva esecuzione del presente contratto. In difetto, non potrà essere dato corso alla domanda dell’Acquirente stesso.

10.6.  In ogni caso, i dati acquisiti saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

10.7.  Titolare della raccolta e del trattamento dei dati personali, è Japal Milano, al quale l’acquirente potrà indirizzare presso la sede aziendale in Italia, Via Verziere, 11 - 20122 Milano o presso la sede operativa in Via Solari, 11,  ogni richiesta.

10.8.  Tutto quanto dovesse pervenire all’indirizzo di posta (anche elettronica) di Japal Milano. (richieste, suggerimenti, idee, informazioni, materiali ecc.) non sarà considerato informazione o dato di natura confidenziale, non dovrà violare diritti altrui e dovrà contenere informazioni valide, non lesive di diritti altrui e veritiere, in ogni caso non potrà essere attribuita a Japal Milano responsabilità alcuna sul contenuto dei messaggi stessi.

 

11.  Modalità di archiviazione del contratto

Ai sensi dell’art. 12 del d.lgs. 70/2003, ogni ordine da Te inviato viene conservato in forma digitale/cartacea sul server/presso la sede del Fornitore stesso secondo criteri di riservatezza e sicurezza.

 

12.  Legge applicabile e soluzione delle controversie

12.1.  Le Condizioni Generali di Vendita sono regolate dalla legge italiana ed in particolare dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206, sul codice del consumo, con specifico riferimento alla normativa in materia di contratti a distanza e dal decreto legislativo 9 aprile 2003 n. 70 su taluni aspetti concernenti il commercio elettronico

12.2.  Tutte le controversie nascenti dal presente contratto saranno devolute a un tentativo di conciliazione presso l’Organismo di conciliazione RisolviOnline della Camera Arbitrale della Camera di Commercio di Milano e risolte secondo il Regolamento dalla stessa adottato. Per maggiori informazioni sul regolamento di RisolviOnline o per inviare una richiesta di conciliazione accedi a risolvionline.com. Qualora le Parti intendano adire l’Autorità giudiziaria ordinaria, il Foro competente è quello del luogo di residenza o di domicilio elettivo del consumatore, inderogabile ai sensi del’art. 33, comma 2, lettera u) del cod cons.